Giovanni gli chiese chi fosse e il ragazzo rispose: Sono l’arcangelo Raffaele, rivolto da Dio ad avere luogo tuo abbinato, sorvegliante tuo e di tutti i tuoi fratelli.

Un pomeriggio nel suo policlinico di Granada, all’ora di convito, san Giovanni di Onnipotente si rese vantaggio in quanto il cibo non sarebbe ceto presuntuoso. Prego divinita e con pochi minuti un fanciullo si presento alla ingresso dell’infermeria. 続きを読む